Garofano

3,17 IVA inclusa

Verifica la disponibilità del prodotto ed eventuali variazioni di prezzo

Svuota

Descrizione

Apprezzato da secoli per la luminosità dei colori e per la lunga durata, il garofano dalla bellezza classica è un fiore che risulta immediatamente riconoscibile per i petali increspati e seghettati. Profumato e popolare ovunque come la rosa, è tra i fiori più noti e presenti al mondo in occasione di cerimonie e di festeggiamenti. Nativo nell’emisfero orientale, a crescita spontanea nel bacino del Mediterraneo, ripreso nell’arte decorativa greca e romana, il garofano è forse la pianta da più tempo coltivata a uso ornamentale.

Numerosi sono i significati attribuiti a questo fiore nel corso dei secoli. La mitologia lega il garofano alla Dea della caccia, Diana; si tramanda infatti che un giovane pastore innamorato follemente della Dea, sia stato dalla stessa prima sedotto e poi crudelmente abbandonato; dalle lacrime versate del giovane che morì per la passione si narra nacquero dei bellissimi fiori: i garofani. Nello stesso verso anche la tradizione cristiana riporta che dalle lacrime di Maria addolorata ai piedi della croce del Cristo nacquero dei garofani. Numerosi sono anche i poteri attribuiti agli infusi ricavati con l’essenza del fiore: toccasana contro i malanni e la febbre, sollievo per le sofferenze d’amore. Nel linguaggio dei fiori il significato del garofano varia a seconda colore dello stesso: rosso=amore passionale ed impetuoso, bianco=fedeltà, giallo=sdegno.

Si tratta di un genere molto vasto e assolutamente vario. Conta infatti almeno 300 specie e le varietà sono tantissime. Inoltre ha una grande capacità di ibridarsi e quindi vi sono innumerevoli cultivar. Si possono trovare in quasi tutte le zone temperate del globo. Molti sono spontanei in Europa, altri vengono dall’Asia e dall’Africa. L’altezza può andare da 10 cm fino ai 50 e più (soprattutto nelle cultivar da taglio). I fiori sono nei più svariati colori: dal rosso al rosa, al bianco, al giallo. I petali possono essere anche variegati o bordati di un colore diverso. Le corolle possono essere singole, doppie o stradoppie. Le foglie sono opposte, lineari o lanceolate e possono essere verde medio o, in alcune specie, glauche. Su fusti nodosi, spesso con base legnosa, portano fiori per lo più singoli (in alcuni però anche a piccoli mazzi o ombrelle) con cinque petali (nelle forme semplici) sfrangiati e alle volte dal profumo intenso. A fine estate formano nel calice delle capsule contenenti numerosissimi semi. Si procederà comunque con una descrizione più specifica per ogni singola varietà.

Fonte: http://www.giardinaggio.net

 

Informazioni aggiuntive

Vaso

14

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Garofano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.